Care Socie, cari Soci, gentili Genitori,

augurandoci di trovarvi ancora tutti in buona salute, rieccoci a voi dopo esattamente due mesi dalla nostra prima comunicazione di chiusura dell’attività - era il 10 marzo - per condividere ora con voi la buona notizia del ritorno, a partire da domani, ad una certa qual normalità, seppure con tutte le incognite che questo passo comporterà.

Sulla base delle direttive 30.04.2020 del Consiglio federale, anche le attività sportive potrebbero infatti riprendere dall’11.05.2020, nel rispetto di strette norme d'igiene e di sicurezza.

A tale proposito la Federazione Svizzera di Ginnastica e, subordinatamente, l’Associazione Cantonale Ticinese di Ginnastica hanno rilasciato dei piani di protezione intesi a regolamentare la possibilità di riprendere l’attività sportiva in palestra.

In sostanza l’attività ginnica potrebbe riprendere a condizione che siano rispettate le seguenti norme di base:

  • rispetto delle regole d’igiene emanate dall’Ufficio federale dello sport e della protezione della popolazione;
  • il Gruppo d’allenamento deve essere costituito da al massimo 5 persone, compreso il/la monitore/trice;
  • rispetto della distanza sociale di almeno 2 metri fra le persone, disponibilità di una superficie personale di almeno 10 m2, nessun contatto fisico tra le persone;
  • il/la monitore/trice deve tenere una registrazione per ogni allenamento con indicati gli orari di allenamento, l’attività svolta e le generalità di tutte le singole persone partecipanti e tenere questo registro a disposizione delle autorità di sorveglianza;
  • le persone a rischio (in particolare gli “over 65”) son esclusi da questi allenamenti.

Il piano prevede inoltre altre norme secondarie; come il non utilizzo degli spogliatoi, norme e controlli nelle fasi di entrata e uscita dalle palestre, norme di igienizzazione delle attrezzature ginniche dopo l’uso e degli attrezzi di uso comune come palloni, piumini, ecc.

Se per la nostra società escludiamo:

  • i gruppi Seniori in quanto considerati a rischio;
  • i gruppi Unihockey e Indiaca in quanto impossibilitati a mantenere durante il gioco la distanza sociale di >2 m e lo spazio disponibile per persona di almeno 10 m2;

gli altri gruppi dovrebbero limitare il numero dei presenti a 4 persone + monitore, ciò che non avrebbe alcun senso.

Il Comitato della SFG Bioggio-Agno non ritiene pertanto possibile riprendere l’attività il prossimo 11.5.2020 in sicurezza e nel rispetto delle norme stabilite dalle autorità preposte e, a questo punto, visto che tali norme avranno validità almeno fino all’8 giugno p.v., ha a malincuore deciso di considerare definitivamente chiusa la stagione ginnica 2019-2020.

Stiamo già preparando la nuova stagione 2020-2021 e vi attendiamo tutti a settembre, speranzosi che l’attuale situazione trovi una stabile e definitiva soluzione nel corso dell’estate.

Sarà una strana estate, ma cercate comunque il modo per fare movimento e mantenervi in salute.

Con un cordiale saluto.

Il Comitato